Accettazione Cookie

loading...

Simon Gallup – Stile e strumentazione

Simon GallupSimon Gallup è un bassista britannico, nato il 1 giugno 1960, conosciuto sopratutto per il suo contributo nei Cure.

Dopo una breve parentesi con i Lockjaw e i Magspies, Simon Gallup entra a far parte dei Cure nel 1979, sostituendo Michael Dempsey e tra il 1979 e il 1982 registra Seventeen Seconds (1980), Faith (1981), e Pornography (1982).

Tra il 1983 e il 1985 Simon Gallup esce dai Cure per tensioni con Robert Smith. In questo periodo fonda i Fools Dance e vi registra due EP ma nel 1985, dopo aver appianato le tensioni con Robert Smith, ritornerà nei Cure in pianta stabile registrando tutti gli album successivi della band.

Stile e strumentazione

Simon Gallup Fender Precision Bass

Simon Gallup con un Fender Precision Bass (inizi anni 80)

Simon Gallup è un bassista dallo stile semplice ed essenziale, tipico del genere New Wave, che con le sue linee di basso ha contribuito alla creazione del sound tipico dei Cure.

In quasi tutte le canzoni Simon Gallup predilige l’uso del plettro e solo raramente suona il basso con le dita (Love Song, Sinking, Close to me…).

Simon Gallup con un Music Man Stingray

Simon Gallup con un Music Man Stingray (metà anni 80)

Durante tutta la carriera nei Cure, Simon Gallup ha utilizzati numerosi bassi, sopratutto durante i live. Simon Gallup ha affermato diverse volte di scegliere i suoi bassi sopratutto in base all’aspetto e poi in base al suono.

Tra i bassi utilizzati da Simon Gallup durante la carriera troviamo i seguenti: Fender Precision Bass, Fender Jazz Bass, Fender Bass VI, Rickenbacker 4003, Music Man Stingray, Washburn ab-30, Gibson Eb-2 bass, Gibson Thunderbird, Epiphone Jack Casady Signature model, Dick Knight custom bass, Yamaha acoustic bass, Schecter Simon Gallup Ultra Spitfire.

Per quanto riguarda gli effetti utilizzati da Simon Gallup, in un intervista su Bass Player di ottobre 2004 egli ha dichiarato di utilizzare i seguenti effetti: Boss NS-2 Noise Suppressor Pedal, Boss CE-5 Chorus Ensemble, Boss BF-2 Flanger, Boss DD-3 Digital Delay, Boss MT-2 Metal Zone

effetti simon gallup

Estratto intervista pubblicata su Bass Player relativa agli effetti di Simon Gallup (Ottobre 2004)

Per quanto riguarda l’amplificazione del suono, Simon Gallup è legato alla marca Ampeg e Peavey.

Simon Gallup con un Gibson Thunderbird

Simon Gallup con un Gibson Thunderbird (anni 2000)

Simon Gallup risulta tra i bassisti new wave, dark più importanti in circolazione assieme a Peter Hook (Joy Division), John Taylor (Duran Duran), Derek Forbes (Simple Minds), Andy Rourke (The Smith), Craig Adams (Sisters of Mercy, The mission), Steven Severin (Siouxsie and the Banshees), David J (Bauhaus), Gianni Maroccolo (Litfiba, CCCP, Csi), Les Pattinson (Echo and the Bunnymen), Paul Webb (Talk Talk), Peter “Principle” Dachert (Tuxedomoon).

Se ti piace il genere e modo di suonare di Simon Gallup ti suggeriamo di visitare la pagina dedicata agli album consigliati per il genere new wave, dark e post punk.

Se ti è piaciuto questo articolo sullo stile e strumentazione di Simon Gallup ti consigliamo di condividerlo sui social.

Alcune delle più belle linee di basso di Simon Gallup


 

PH credit (Slug Mag)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.